Vieni a provare il LEMev Stream!

luglio 4, 2013 in Novità

Operazione porte aperte da Eco Rent (www.eco-rent.it) per tutti coloro interessati a provare gratuitamente lo scooter elettrico LEM; lo scooterone nato in Spagna che viene anche commercializzato dall’azienda bergamasca.

Dove…. come… quando… e perchè… ?

Domande lecite…. in modo particolare in questi tempi quando si parla di qualcosa di gratuito ma che per le aziende veramente interessate alla promozione ed allo sviluppo della mobilità ecologica risulta quasi naturale; come lo è per Eco Rent e anche per noi di Electric Motor News.

A queste domande vi diamo subito le risposte giuste…

Dove…?

Nella sede di Eco Rent (www.eco-rent.it), in Piazza Guglielmo Marconi 4 – 24122 Bergamo; ma per usare un linguaggio più “friendly”… cercate la stazione degli autobus di Bergamo (a 100 m da quella dei treni) e dietro il Mc Donalds trovate il negozio dove potete chiedere di Giuliano o Simonetta; rispettivamente i responsabili tecnico e commerciale dell’azienda.

Come…?

Semplicissimo… per sicurezza è meglio prenotare perchè si attendono molte persone interessate. Quindi una telefonata di prenotazione allo 035.5293888 e poi vi recate in negozio a Bergamo con la voglia di provare qualcosa di veramente nuovo, pulito ed economico per circolare. Ricordatevi di portare con voi casco e patente di guida.

Quando…?

Le porte aperte di Eco-Rent sono previste da giovedì 4 luglio a domenica 7 luglio inclusa dalle ore 9.00 alle ore 18.00

Perchè…?

Per spiegare il perchè di questo si possono scegliere due strade… o quella di scrivere una vera enciclopedia dei motivi per cui i veicoli elettrici sono convenienti in modo particolare nell’ambito urbano; oppure cercari di essere sintetici… noi per motivi di spazio sceglieremo la seconda via per spiegare i motivi principali.

Il primo è perche lo scooter elettrico LEM non produce emissioni inquinanti, quindi è compatibile e sensibile con la protezione dell’ambiente; il secondo perchè dalle feroci prove effettuate nel percorso che i bergamaschi conoscono molto bene, quello di Nembro – Selvino, famoso per la successione di tornanti davvero estenuante, l’autonomia è risultata più che soddisfacente con una percorrenza di 50 km in condizioni estreme usando circa l’80% della capacità della batteria (a velocità sempre sopra gli 80 orari e quasi 1000 metri di dislivello con una successione di tornanti molto impegnativi), che tradotto in una marcia in condizioni normali significa un’autonomia di 70-80 km senza alcuna attenzione particolare.

Infine… non è un peccato parlare di soldi… e se proprio non vi interessa l’ambiente e nemmeno le potenzialità dei veicoli elettrici; ma siete giustamente “parsimoniosi” nel modo di spendere i vostri soldi, troverete un’occasione d’oro in questo scooter; sia per il costo della ricarica che per la ridottissima manutenzione necessaria.

In fin dei conti… i vostri amici magari vi diranno che siete genovesi oppure scozzesi…. ma i vostri soldi è meglio che stiano nelle vostre tasche che nelle tasche degli altri… o no?

Provate lo scooter… e dopo se volete fate i vostri commenti qui… noi siamo lieti di poter contribuire al pensiero degli utenti.